Manutenzione rotori triturazione Hammel
La presenza in Lomellina dell'industria di riciclo del legno ha permesso all'Officina Meccanica Erea srl di specializzarsi nell'attività di manutenzione su macchine molto complesse quali i Trituratori Primari della HAMMEL Recyclingtechnik GmbH, un'azienda tedesca leader di mercato nel settore dei macchinari per il riciclo.

Trituratore primario

 

Di queste poderose macchine, il cui compito è quello di operare una prima frantumazione del materiale da riciclare, gli organi maggiormente sottoposti a usura, come è facile intuire, sono i Rotori di triturazione, due grossi e robusti cilindri metallici, dotati di utensili e rostri, che lavorano in coppia sfruttando un moto rotativo contrapposto.

Rotore di frantumazione usurato

L'attività di ricondizionamento dei Rotori di frantumazione prevede una prima fase di rimozione di tutte le parti usurate. In pratica si provvede alla rimozione della parte esterna di ogni singolo disco porta utensili. In tal modo vengono asportate tutte le lame e i rostri usurati.

Rotore in fase di asportazione utensili usurati

Rotore con utensili usurati completamente asportati

Nel frattempo, grazie alle due linee robotizzate di cui è dotata l'Officina Meccanica EREA srl, si è provveduto a rivestire i nuovi utensili che saranno installati sul Rotore con uno strato di un opportuno materiale antiusura che conferisce alle lame e ai rostri maggiore  resistenza e durata nel tempo.

Rotori con utensili nuovi

Le corone porta utensili vengono saldate ai vecchi supporti ottenendo, in tal modo, una completa rigenerazione del rotore di frantumazione che può, quindi, essere rimontato sul Trituratore Primario Hammel per affrontare con rinnovata efficienza ulteriori cicli di lavorazione.

Notizie flash

Dopo trent'anni di esperienza L'Officina Meccanica Zuccotti dà vita ad una nuova realtà: Officina Meccanica EREA SRL